| Google.com | Punto-informatico.it | news.google.com | Slashdot.org | Wired.com |

 

_

HP3420 Repair

Ciao a tuttttti !

sempre sull'onda che "chi fa per se fa per tre, specialmente se gli altri due nn smontano il tuo lavoro", ecco un altro tema interessante: sembra che a molte persone si rompa la HP3420, dopo circa 10 mesi d'uso (o meno) a questa economica stampante si spezza il gancio di plastica (!) che aggancia la testina per farla muovere avanti e indietro, si proprio sul nastro dentellato.

... e nn poteva che capitare anche a me.

Ma... "i'm not the average (l)uuser" quindi, mano al cacciavite e vediamo il da farsi.

Solo un attenzione, su internet c'è di tutto, anche chi fa cose strane, e chi le capisce pure male... perciò proprio per voi, staccate il cavo della corrente, e usate calma&pazienza !!! nn sto a spiegare TUTTI i passaggi, io ho fatto man mano che si presentavano le situazioni e ho reagito, vedendo, cercando la soluzione migliore...

Ma tu guarda... s'è rotto proprio il gancio del carrello... :) sulla sinistra il gancio con le due guide per le viti, poi il "gancetto di plastica" e poi il fermo in metallo-pacco.

Si è staccato da qui, vedete nel centro il pezzetto ondulato; è il pezzo di prima montato in sede, ma sul lato destro manca proprio il pezzo (in mezzo si ferma il nastro).

Eh no, la stampante già me l'hanno data in regalo, adesso nn la butto ! con le ricariche (fatevi furbi) stampare costa davvero poco ! adesso la riparo a costo zero e via per altre migliaia di pagine !

Proviamo a smontarla pezzo a pezzo, o quasi.

Allora, smontiamo tutto: togliamo coperchio e togliamo i ganci laterali della barra di scorrimento. Sono molto resistenti, ma hanno un punto debole, se infilate un cacciavite piatto sulla parte superiore dove c'è quella forma a "trapezio" si sfilano bene. Occhio alle molle, quella sulla destra... schizzano via in fretta.

Ora con la barra smontata, togliamo il carrello con la testina e stacchiamo i cavi piatti. Nn c'è il caso di sfilare la barra tutta, ma il carrello si. Smontate il carrello dalla plastica nera, OCCHIO è morbida e si spezza facilmente... per toglierlo sollevate i 3 ganci di plastica, nn si notano, ma si agganciano alla base.

Ricordiamoci si sfilare con molta cautela la striscia sensoriale di avanzamento, quella trasparente con le tacchette, lateralmente staccate le placchette di metallo che la tengono in tensione.. l'avete rotta ? :O

Adesso, prendiamo lo schotch, e mettiamolo come illustrato. Super_Attack, come farebbe il mondo senza di te ?!?!!? 1 minuto di silenzio per esprimere un pensiero positivo al suo inventore. Mettiamo l'attack sul pezzo + grosso, dove c'è stata la rottura. Con CAUTELA avviciniamo l'altro pezzo "steccato" sullo scotch e uniamo forte (cioè con fermezza, nn di botto).

Uniamo i pezzi e teniamoli uniti con lo schotch, ecco il suo scopo, tenerli vicini in modo preciso. Lasciate riposare almeno 1 giorno, potrebbe essere eccessivo... nel dubbio abbondate. FATTO !

Lasciamoli riposare una notte almeno o +, poi togliamo lo schotch, rimettiamo il fermo metallico mentre riagganciamo il cavo nero e le viti, ricolleghiamo il tubo, fermo corsa, molle e cavetti piatti. Per finire posizioniamo la testina in posizione tutto a sinistra. Si magari in mezzo ci son altre cose da fare attenzione, come detto prima, fate piano e fate sicuro.

Come dire... tutto questo SOLO su Camp0s !!!

Commenti, suggerimenti, opzioni, info, dubbi, aiuto... tutto tutto mandate una mail !