| Google.com | Punto-informatico.it | news.google.com | Slashdot.org | Wired.com |

 

_

Le batterie del mio cellulare

Quando si dice non fermarsi mai !!

Prima la riparazione, poi l'antenna, poi l'alimentazione solare e adesso....

Batterie nuove !

Di nuovo, la storia si ripete: comprate il vostro cellulare, lo usate 1-2 anni, poi vi lamentate che non funziona +... cioè non tiene carica, si spegne e così via. E vi comprate un nuovo cellulare... nulla in contrario, come al solito.

Io del mio Alcatel ne sono ancora contentissimo.

La storia: un giorno, diciamo 1 anno e mezzo dopo l'acquisto, il cellulare era diventato inusabile, si spegneva, lo caricavo ogni giorno ma non serviva, perdevo telefonate, non riuscivo a inviare messaggi... e mia mamma (e papà) erano scontenti anche loro (ma come durano solo 1 anno ste cose... !?), mi ricordo la sera che pap ha detto: "e allora, cosa facciamo?" ormai credeva che gli dicessi "esiste un telefonino nuovo che... bla bla bla".

No ! gli ho detto, dammi 7 e ti faccio 3 pacchi batterie nuovi e funzionanti (per i miei due cell, vedete Alcatel Cellular Repair per la storia del mio 2° cell).

Detto, lavorato e fatto. Non è la complessita dell'intervento, non è il super-mega risparmio economico, non è il vanto di chissà che abilità... è semplicemente poter pensare "questo l'ho fatto io" perchè i soldi o li prendi dal portafoglio o dalla tua testa.

Tutto qui.

Inutile dirvi che quando un mio amico ha visto quello "strano" pacco batterie nel mio cell quando gli cambiava la Sim (aveva tel scarico) mi ha chiesto "ma cos'è ??, ma davvero ? dimmi come fare che mi prendo anche quel telefono !! grande ! così non devo comprarne uno nuovo !" - che è esattamente la storia che potet leggere sulla mia homepage all'inizio. Funziona !!

Le foto:

Panoramica, potete vedere i due pacchi batterie fatti da 3 AAA messe in serie per dare una tensione di 4~3.6V per il cellulare.

Sulla sinistra c'è il 3° ricambio di batterie pronte a essere sostituite al volo e a dare un cellulare subito pronto, il vantaggio e non avere tempi morti per aspettare la carica delle batterie, usando un caricatore esterno, prime le scarica correttamente, poi le ricarica restituendo batterie sempre ottimali.

Un particolare di come si "smonta" il contenitore della batterie: ho saccheggiato due vecchi pacchi batterie e gli ho preso il contenitore di plastica.

Qui si vede il filo e una placchetta di rame che mette le batterie in serie.