| Google.com | Punto-informatico.it | news.google.com | Slashdot.org | Wired.com |

 

_

Video Editing !

Riporto qui in una unica pagina tutte le mie avventure sul VideoEditing, in particolare sul pre-trattamento del materiale per raggiungere una elevata qualità video. Info brevi, info veloci, info che contano.

Questa guida è rivolta a chi sa un pochino di cosa sono Virtualdub, DV, filtri ed un abc di video digitale :) per tutti gli altri... forza qui si impara !

Questa guida non si pone di essere esaustiva o fornire spiegazioni estese, è solo un ricettario di riferimento, in ITA (la lingua può essere acora un ostacolo). Ci sono tanti siti molto tecnici: 100fps.com per quello che riguarda l'interlacciamento e il video, MSU sono degli spessoni nel video digitale, forniscono filtri, codec e un sacco di info.

Vediamo il mio caso, principalmente devo acquisire video da:

  • Fotocamera digitale, minolta Z2, 320x240, 640x480 o 800x600 con suono, formato .MOV (porcheria) + audio
  • Videocamera digitale (DV)

L'arte del Videoediting si compone di 5 fasi principali:

  • Acquisizione del materiale video - Quando filmate con videocamera, fate foto e raccogliete l'audio di scena
  • Trattamento del materiale video

L'obiettivo di questa guida. Voi filmate, le periferiche non danno sempre una immagine chiara e pulita, a volte vanno migliorate a beneficio della qualità visiva e dello stressamento del codec.

  • Ideazione della storyline - Per i registi
  • Montaggio del materiale - Usando un programma si crea una sequenza con effetti, transizioni e colonne sonore
  • Compressione finale - Generare un file di dimensioni adatte ad essere distribuito, perchè no anche sulla rete.

Lavorare con del video che vi trattate con questi metodi che descrivo vi pone un gradino "sopra" tutti gli altri, non stiamo parlando di editare con Premiere o Movie Maker, montaggi e transazioni, stiamo parlando di pre-processare il video per una qualità dell'immagine superiore.

Quando registrate la sorgente video introduce alcune fonti di disturbo per l'immagine:

  • Interlacciamento: un fantasma dal passato, l'immagine non è visualizzata 25 frame al secondo ma 50 semiframe alternati al secondo a linee dispari e pari. Dunque ogni secondo avete l'immagine nuova, ma composta in modo alternato... una vera porcheria
  • Rumore digitale: se fate caso ad un muro bianco il colore è uniforme. Ora riprendetelo con una videocamera e mettere in pausa, il muro non sarà più bianco uniforme ma bianco pixelato, ecco quei pixel sono rumore digitale. Anche questo fa perdere al codec un sacco di tempo e banda che potrebbe invece dedicare a comprimiere meglio l'immagine nel suo complesso
  • Cropping: i bordi del video non sono netti, ma sfumano sempre con una cornice nera. questo è molto male per il codec di compressione perchè fa perdere un sacco di informazione per comprimere ste bande nere

Ora vediamo con qualche immagine per rendere chiara l'idea il prima e dopo i trattamenti, in fondo troverete dunque come fare.


Situazione difficile: poca luce, tremolio e movimento. Sul collo potete vedere l'effetto pixel di rumore e sul bordo finistrino l'interlacciamento.


Immagine ripulita: il collo è molto omogeno il rumore se ne è andato via, sul bordo finistrino l'interlacciamento non c'è più.


Altra situazione difficilissima: pochissima luce, tanto rumore digitale (granulosità) e interlacciamento, una vera porcheria di immagine.


Corretta ! nel limite del possibile il rumore è diminuito moltissimo, l'interlacciamento è sparito, va molto meglio

Ora una situazione normale, con luce, quelle di prima era mettere la tecnologia al limite, i 3 passi come si fa:


Immagine catturata direttamente da videcomera digitale, l'originale come viene registrata: in auto con luce normale, interlacciamento e sul mio braccio sulal destra la pelle appare tutta granulosa.


La stessa immagine di prima deinterlacciata, adesso appare già molto meglio, vero? cè sempre il rumore...


Finito: adesso il mio braccio e tutte le altre superfici appaiono molto meglio ! naturali !

Come si fa:

Caricate Virtuadub, mettere audio su Direct Stream Copy e video su Full processing.

Codec video Huffyuv, non ricodo l'esatto spelling ma siamo alla versione 2.1.1, questo serve a poter lavorare sul video comprimendolo si ma con un codec sempre perdite informazioni.

Adesso i filtri, Video --> filter (fate una ricerca con google per i filtri che nn avete per scaricare l'ultima versione):

Filtro SmartDeinterlace (2.8 ?):
questo vi toglie l'interlacciamento

"Frame-and-field differencing"
"Compare color channels"
"Edge Directed Interpolate"
"Motion Map"
"Motion threshold: 15"
"Scene change threshold: 100"

Null Transform (croppa):
questo vi toglie le bande nere

X1: 5
Y1: 2
X2: 3
Y2: 6

Resize to 640x480 (Lanczos3):
questo è per adattare la dimensione per computer playback, le misure devono essere un multiplo di 16

Smart smoother 2.11:
Questo toglie il rumore, la granulosità dalle superfici

Dia: 5
Thr: 50
Amo: 254
Dif: 0
Weiged Avg
Weight & Diff

Salvate tutto come DiVX 2500Kbps... in caso dovreste rieditare in futuro ;)

Al momento questo è tutto, vale il solito discorso di chiedermi se vi serve qualcos'altro, non sono un esperto ma questa procedura l'ho fatta durante un sacco di prove try&test :D